Diritto allo studio

Il DSU Toscana prevede diverse forme di contributi economici, assegnati a richiesta o per concorso agli studenti universitari meritevoli che si trovano in condizioni economiche disagiate. Il principale sostegno per gli studenti che frequentano il Triennio è la borsa di studio, ma esistono anche altri benefici economici. I bandi di concorso hanno cadenza annuale. Per i principali concorsi è possibile fare richiesta direttamente on line e poi stampare la domanda che, firmata, deve essere inviata o trasmessa ai Servizi Interventi Monetari competenti per sede. Le graduatorie dei concorsi sono formulate secondo i criteri stabiliti dai rispettivi bandi. Agli studenti vincitori le quote monetarie sono corrisposte, con le modalità previste nei rispettivi bandi, con accredito su conto corrente o carta (per chi ne ha fatto richiesta) oppure per cassa presso una qualsiasi filiale della banca tesoriere del DSU Toscana.
Benefici e contributi DSU.TOSCANA

BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DELLA BORSA DI STUDIO DELLA BORSA SERVIZI E DEL POSTO ALLOGGIO PER L'A.A. 2016/2017
Bando di Concorso (Italiano)

Bando di Concorso (inglese)

La borsa di studio è un importo in denaro assegnato per concorso in base a determinati requisiti di reddito e di merito.

L’importo della borsa varia in relazione alla condizione economica e alla condizione di studente in sede, pendolare e fuori sede, determinata dalla provenienza e dai tempi di percorrenza del trasporto pubblico necessari per raggiungere la sede del corso di studi.

I vincitori di borsa di studio hanno accesso gratuito ai servizi di ristorazione del DSU Toscana e, se sono fuori sede e ne hanno fatto richiesta, hanno diritto ad un alloggio (nei limiti delle disponibilità dell’Azienda). Agli studenti vincitori spetta, inoltre, l’esonero dalla tassa regionale per il diritto allo studio universitario.

Al concorso possono partecipare gli studenti regolarmente iscritti per il conseguimento del primo titolo di studio a corsi di laurea, laurea specialistica/magistrale, laurea vecchio ordinamento, dottorato di ricerca e scuole di specializzazione degli Atenei di Firenze, Pisa e Siena e degli altri Istituti Superiori, Accademie di Belle Arti e Conservatori della Regione Toscana.

Nel bando sono specificati i requisiti di merito ed i requisiti economici. Per gli studenti con disabilità e per gli studenti con figli minori sono previsti specifici requisiti di merito e limiti di reddito più elevati; per gli studenti con disabilità è prevista anche un’integrazione alla borsa di studio, ed eventualmente, posti alloggio appositamente attrezzati nelle residenze universitarie

Altre info: DSU. TOSCANA

Altri benefici e contributi del DSU

 

Carta dei servizi

Affitti per studenti 

Eventi

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
Prev Next

5 x 1000

5 x 1000

IO CI METTO LA FIRMA. Sostieni con noi i progetti gratuiti dedicati ai bambini.

Anche grazie al 5 x 1000 potremo continuare a realizzare i progetti didattici per i bambini che...

continua >>

Il Frankenstein 25 febbraio ore 16:30

Mostruoso melodramma giocoso in un atto, con un prologo, due intermezzi e una morale

Libretto di Andrea Stanisci e Gabriele Duma
Musica di Michele Della Valentina e Aurelio Scotto
Prima assoluta...

continua >>

Il Meyer per amico

Porte aperte e mille attività al Meyer, per la grande festa di compleanno dell’Ospedale dei Bambini tanto caro alla nostra città; anche quest’anno i giovanissimi archi fiesolani dell’ensemble Crescendo apriranno...

continua >>

Momenti Musicali - Christa Bützberger, G…

Christa Bützberger pianoforte
Giuseppe Barutti violoncello

LUDWIG VAN BEETHOVEN (1770–1827)
Sonata per pianoforte e violoncello n. 5 in re maggiore op. 102 n. 2
Allegro con brio
Adagio con molto...

continua >>

Il Frankenstein 26 febbraio ore 16:30

Mostruoso melodramma giocoso in un atto, con un prologo, due intermezzi e una morale

Libretto di Andrea Stanisci e Gabriele Duma
Musica di Michele Della Valentina e Aurelio Scotto
Prima assoluta...

continua >>

Non volevo vedere

Alda Dalle Lucche e Susanna Bertuccioli sono alla Biblioteca delle Oblate il 1 marzo (ore 21) per la lettura in musica di Non volevo vedere, il libro autobiografico di Fernanda...

continua >>

Sounds of Europe

In collaborazione con la Scuola di Musica di Fiesole

Orchestra dei Ragazzi
Edoardo Rosadini direttore


Karl Maria von Weber (1786-1826) Aufforderung zum Tanze op. 65 arr. Hector Berlioz


Antonio Vivaldi (1678-1741)...

continua >>

Le Sette Ultime Parole I

Ingresso libero

In collaborazione con O flos colende
Musica Sacra a Firenze XXI Edizione

Sta per iniziare un ciclo d’incontri che offrirà ogni giovedì la riflessione dell’Arcivescovo Metropolita di Firenze Cardinale Giuseppe...

continua >>

Il cappello di paglia di Firenze

farsa musicale in quattro atti
libretto di Nino Rota ed Ernesta Rinaldi Rota dalla commedia di Eugène Labiche e Marc Michel Un Chapeau de paille d’Italie
editore Casa Ricordi, Milanocontinua >>

Weekend in musica – Quartetto Manfredi

Rassegna concertistica in collaborazione con la Regione Toscana
due visite orario 9.30 e 10.00

Quartetto Manfredi
Giovanni Claudio Di Giorgio violino
Francesco Zanchetta violino
Matteo Terenzio Canella viola
Giacomo Grespan violoncello

FRANZ...

continua >>

Cerca