Select Page
A chi si rivolge: 

giovani violinisti, anche interessati a frequentare il biennio in musica da camera.

Quote: 

Tassa individuale di iscrizione al corso (non rimborsabile, da versarsi all’atto dell’iscrizione) e valevole anche come tassa per gli uditori: € 130,00. Tassa di frequenza individuale da versarsi in soluzione unica o in rate mensili con domiciliazione bancaria senza spese aggiuntive: € 1900,00 (per il costo del biennio vedere la pagina del sito relativa ai bienni)

Note: 

Emergenza Covid-19: In base alla situazione attuale si prevede che gli esami di ammissione e le lezioni autunnali dei corsi di perfezionamento si terranno in presenza. La Scuola di Musica di Fiesole si riserva però di far uso della didattica a distanza, qualora le condizioni di sicurezza lo rendessero necessario.

Esame: data da definire

Lezioni: Le lezioni saranno distribuite in maniera equilibrata con cadenza mensile secondo un calendario stabilito dalla docente. Calendario da definire

Oleksandr Semchuk – Violino (2022-2023)

Docente: Oleksandr Semchuk in collaborazione con Ksenia Milas – 8 sessioni

Il Corso di Perfezionamento di violino offre un percorso formativo di eccellenza, di cui possono avvantaggiarsi i giovani violinisti solisti ed anche gli ensemble cameristici che desiderino incrementare la loro preparazione e la conoscenza della letteratura, sotto la guida di eminenti personalità del mondo concertistico.
Numerose occasioni di performance permettono agli allievi del Corso di Perfezionamento di violino e musica da camera di “testare” la preparazione nel corso di concerti pubblici, la partecipazione ai quali è considerata parte integrante del percorso formativo.
Un concorso interno annuale (aprile- maggio) mette in palio borse di studio per gli allievi più meritevoli.
L’eccellente qualità formativa del Corso di Perfezionamento di violino e musica da camera determina ottime opportunità lavorative in campo musicale per i giovani musicisti talentuosi e appassionati, contribuendo ad avviarli verso attività professionali di alto livello.
Oltre al lavoro approfondito sul repertorio il corso è orientato anche al rafforzamento della preparazione e dell’approccio fisico/psicologico all’esecuzione in pubblico attraverso l’approfondimento delle proprie caratteristiche musicali (libertà d’esecuzione, raffinamento stilistico e conoscenza storico-culturale del brano) ed un’approfondita analisi intonometrica della partitura (elementi di armonia e orchestrazione, contrappunto ed analisi della tessitura musicale).

 

Programma di studio:
• due sonate di musica da camera appartenenti a due periodi storici differenti;
• due brani per violino e orchestra (uno classico e uno romantico o moderno);
• un pezzo virtuosistico;
• un brano dal repertorio contemporaneo.
Lavoro sulla tecnica di base e sul repertorio violinistico solistico, cameristico e orchestrale a misura delle necessità e delle capacità individuali di ogni allievo. La flessibilità interpretativa anche sulla base di un approccio storicamente informato.
Nel corso dell’anno sono previsti minimo due recital dei migliori allievi, ad insindacabile giudizio del docente.

Esame: in data da definire

Programma di ammissione:
L’esame di ammissione prevede l’esecuzione di due brani significativi per il repertorio violinistico di epoca e stili differenti a scelta del candidato: uno per violino solo e uno con accompagnamento al pianoforte (durata massima 20 minuti).
Sono ammessi uditori

Pianista accompagnatore: Livia Zambrini

INFORMAZIONI

ISCRIZIONI

ISCRIZIONI/
PAGAMENTI

RICHIEDI
INFO

Se usi un dispositivo mobile
Se usi un dispositivo Desktop:
- Windows e Linux: Premi Ctrl e +.
- Mac: Premi ⌘ e +.
- Chrome OS: Premi Ctrl e +.