IL RINNOVO DELLE CARICHE FIESOLANE

Per le modalità di presentazione delle domande di candidatura alle cariche di Direttore Artistico e Sovrintendente della Scuola si prega di prendere visione di questa pagina

Chiudi
 
 
 

Il cappello di paglia di Firenze

Informazioni aggiuntive

  • Data: Sabato, 11 Febbraio 2017
  • Ora: 20:30
  • Luogo: Teatro di Pisa - Via Palestro 40, Pisa

farsa musicale in quattro atti
libretto di Nino Rota ed Ernesta Rinaldi Rota dalla commedia di Eugène Labiche e Marc Michel Un Chapeau de paille d’Italie
editore Casa Ricordi, Milano
Musica di Nino Rota

Ensemble vocale del Progetto LTL Opera Studio
Orchestra Giovanile Italiana
Francesco Pasqualetti direttore
Lorenzo Maria Mucci regia
Emanuele Sinisi scene
Massimo Poli costumi
Michele Della Mea disegno luci

Coproduzione LTL Opera Studio: Teatro di Pisa, Teatro del Giglio di Lucca, Teatro Goldoni di Livorno

Basata su uno dei più conosciuti vaudeville di Eugène Labiche (Un Chapeau de paille d’Italie del 1851, considerato all’epoca ‘rivoluzionario’) vede al lavoro sul libretto lo stesso Nino Rota insieme alla madre Ernesta Rinaldi. Composta nel 1945 venne rappresentata per la prima volta nel 1955 al Teatro Massimo di Palermo, da allora il successo è stato crescente ed è considerata il capolavoro di Nino Rota.
Motore dell’azione è il cappello di paglia indossato da Anaide durante un incontro clandestino con il proprio amante e mangiato dal cavallo del giovane Fadinard nel giorno delle proprie nozze. Sospetti, scambi di persona, situazioni rocambolesche costellano la vicenda che si sviluppa a ritmi frenetici nell’arco di una sola giornata.
Il capolavoro di Rota è un condensato di leggerezza e genio musicale, un divertissement elegante e limpido in cui spiccano, tra duetti, romanze e concertati, i mille rivoli di citazioni e auto-citazioni tipici delle partiture rotiane rese celeberrime dai film di Fellini.


biglietti da 27,00 € a 8,00 €
Info: tel. 050 941188
Acquisto online