IL RINNOVO DELLE CARICHE FIESOLANE

Per le modalità di presentazione delle domande di candidatura alle cariche di Direttore Artistico e Sovrintendente della Scuola si prega di prendere visione di questa pagina

Chiudi
 
 
 

Weekend in musica – Gianluca Montaruli

Informazioni aggiuntive

  • Data: Sabato, 20 Maggio 2017
  • Ora: 11.00
  • Luogo: Casa Siviero, Lungarno Serristori 1 (FI)

Rassegna concertistica in collaborazione con la Regione Toscana
2 visite ore 10.00 e ore 12.00

Gianluca Montaruli violoncello

JOHANN SEBASTIAN BACH (1685 – 1750)
Suite per violoncello n. 6 in re maggiore BWV 1012
Prélude
Allemande
Courante
Sarabande
Gavotte I
Gavotte II
Gigue

PAUL HINDEMITH (1895 – 1963)
Sonata per violoncello op. 25 n. 3
Lebhaft, sehr markiert
Mäßig schnell, Gemächlich
Langsam
Lebhafte Viertel
Mäßig schnell

Vibrano, insieme alle corde del violoncello, le eleganti stanze di Casa Siviero, nell’appuntamento alle ore 11 di domenica 20 maggio con uno dei brevi concerti mattutini promossi in collaborazione con la Regione Toscana. Gianluca Montaruli, già vincitore di numerosi concorsi, ed attualmente a Fiesole nella classe di perfezionamento di Giovanni Gnocchi, offre un dittico di impervie opere solistiche, quali la Sesta Suite di Johann Sebastian Bach e la Sonata op. 25 n. 3 di Paul Hindemith. Un imponente cimento per il giovane e appassionato musicista, alle prese con l’ultima, monumentale opera di Bach e con una delle più intense e folgoranti esplorazioni novecentesche delle capacità strumentali del violoncello solo.

Gianluca Montaruli
Diplomato con 10, lode e menzione d’onore, ha iniziato gli studi sotto la guida del padre Francesco, perfezionandosi con Luigi Piovano (primo violoncello dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia) e con Massimo Polidori (primo violoncello del Teatro alla Scala). Apprezzato per il suo talento musicale, vince il primo premio assoluto in numerosi concorsi internazionali tra cui il Concorso Internazionale "Euterpe" di Corato, il Concorso "Premio Musica Italia Curci" di Barletta, il Concorso "Mirabello in Musica" nelle edizioni 2011 e 2012, il "Trofeo Città di Greci" 2012-13. Vincitore del “Premio Crescendo 2016” di Firenze, è stato inoltre finalista con menzione d’onore al prestigioso Concorso Internazionale Janigro 2016 for Cellist Under 20. Ha suonato per numerose stagioni musicali da solista e in duo con il pianoforte. Nel 2014 è stato selezionato per partecipare alla stagione del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, con concerto trasmesso in diretta da Radio Vaticana. Ha debuttato come solista con l’Orchestra Sinfonica U. Giordano nell’esecuzione del concerto di Dvorak. Nel 2015 è stato scelto da Antonio Meneses per entrare nella sua classe nell’Accademia Walter Stauffer di Cremona, collaborando con Franco Petracchi per la stagione ‘’Omaggio a Cremona’’ al Teatro Ponchielli. Dal 2016 studia presso la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida di Giovanni Gnocchi. Suona un pregiato violoncello ‘’Raffaele Fiorini’’ 1894 appartenuto al violoncellista Osvaldo Pirani.


Prenotazioni e informazioni
dal lunedì al venerdì tel. 055 4385616
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti