Stampa questa pagina

Weekend in musica – Sofia Ferrara Salute e il Trio d'archi

Informazioni aggiuntive

  • Data: Sabato, 14 Ottobre 2017
  • Ora: 10.25 e 12.25
  • Luogo: Chiesa di S. Egidio Ospedale di S. Maria Nuova - Via Sant’Egidio 20, Firenze

Rassegna concertistica in collaborazione con la Regione Toscana
due visite ore 9.00 e ore 11.00

Un’occasione lieta per visitare il complesso dell’Ospedale di S. Maria Nuova, e ammirare con calma l’antica Chiesa di S. Egidio, fermandosi ad ascoltare i due brevi concerti (alle 10.25 e 11.25) del ciclo che la Scuola offre in collaborazione con la Regione Toscana.
Protagonista della matinée sarà un ensemble tutto al femminile, con la giovane flautista Sofia Ferrara Salute, che frequenta il Triennio con Claudia Bucchini, ed il trio d’archi composto da Irene Santo, Anna Gioria e Lavinia Scarpelli, dalla classe cameristica di Edoardo Rosadini. Insieme propongono due opere in cui l’ordinaria struttura del quartetto d’archi rinuncia ad una delle due voci più acute a vantaggio del flauto. Accanto al Quartetto op. 5 n. 6 di Haydn ascolteremo il Quartetto in re maggiore K. 285 di Mozart, capolavoro assoluto del genere per la qualità dell’invenzione tematica; scritto il giorno di Natale del 1777, è parte di una serie di lavori commissionati dal flautista dilettante Ferdinand Dejean, che mostrò di apprezzare grandemente questa composizione.

Sofia Ferrara Salute flauto
Irene Santo violino
Anna Gioria viola
Lavinia Scarpelli violoncello

FRANZ JOSEPH HAYDN (1732 – 1809)
Quartetto per flauto e archi op. 5 n. 6 in do maggiore Hob.II:11
Presto
Andante
Minuetto - Trio
Fantasia moderato con variazioni

WOLFGANG AMADEUS MOZART (1756 – 1791)
Quartetto per flauto e archi in re maggiore K.285
Allegro
Adagio
Rondo


Sofia Ferrara Salute
Nata a Firenze nel 1999, si avvicina alla musica a 4 anni nei corsi di propedeutica della Scuola di Musica di Fiesole. Dagli 8 anni si dedica al flauto traverso sotto la guida di Claudia Bucchini, con cui attualmente frequenta il 2° anno del Corso Triennale per il conseguimento della Laurea di I Livello. Ha conquistato diversi premi (Concorso Nazionale Campi Bisenzio 2010, Concorso Nuovi Orizzonti Arezzo 2011, Premio Crescendo 2013 e 2016) ed ha vinto le Borse di Studio della Scuola di Musica di Fiesole nel 2011, 2014 e 2016. Frequenta regolarmente corsi di perfezionamento e masterclasses con Andrea Oliva e Maurizio Valentini, oltre che con Marco Zoni, Francesco Loi e Renzo Pelli, ed ottavino con Davide Ferrario. Suona in diversi gruppi di musica da camera, come primo flauto nell’Orchestra dei Ragazzi sotto la guida di Edoardo Rosadini e nell’Orchestra Galilei. Frequenta il Liceo Classico Galileo di Firenze.

Trio d’archi
Il trio formato da Irene Santo (violino), Anna Gioria (viola) e Lavinia Scarpelli (violoncello) nasce alla Scuola di Musica di Fiesole come costola del Quartetto La Fenice, nella classe di quartetto di Edoardo Rosadini. Le tre giovani musiciste stanno frequentando il corso di laurea di primo livello presso la Scuola di Musica di Fiesole (Irene ed Anna studiano con Alina Company e Lavinia con Marianne Chen) e partecipano attivamente alle produzioni delle orchestre della medesima Scuola (Orchestra dei Ragazzi, Orchestra Galilei e Orchestra Giovanile Italiana). Sia come soliste sia in formazioni cameristiche (duo, trio, quartetto e quintetto) hanno preso parte in Italia e all’estero a rassegne musicali, concerti, masterclass e si sono distinte in diversi prestigiosi concorsi nazionali.

Prenotazioni e informazioni
dal lunedì al venerdì tel. 055 4385616
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti