Weekend in Musica – Duo Trionfera Procoli

Informazioni aggiuntive

  • Data: Domenica, 29 Aprile 2018
  • Ora: 11:00
  • Luogo: Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati - Piazza del Duomo 10, Firenze

Talento e determinazione animano la giovanissima violinista Gaia Trionfera, già allieva di Pavel Vernikov presso la Scuola ed ora impegnata in un’intensa attività di concorsi e concerti. Insieme al brillante pianista Diego Procoli, la cui approfondita formazione comprende le tastiere storiche e la musicologia, Gaia sarà impegnata in una matinée ad alta densità emotiva: il programma del concerto proposto presso la Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati prende le mosse dalla piccola, perfetta Sonata in mi minore K.304 di Mozart e prosegue con Mélodie da Souvenir d'un lieu cher op.42 di Čajkovskij, che definisce il suo brano “romanza senza parole”. Naturale il collegamento con le Cinque melodie op. 35 bis di Prokofiev, trascrizione per il violino di un’opera concepita pochi anni prima per voce e pianoforte, in cui la cantabilità dello strumento ad arco viene enfatizzata senza rinunciare all’attitudine grottesca della musica di quegli anni.
Conclude il concerto la Sonata in la minore op. 105 di Schumann, composta a Düsseldorf nel 1851, in cui slanci ardenti e ripiegamenti improvvisi si susseguono per un dialogo strumentale di intensa poesia.

Gaia Trionfera violino
Diego Procoli pianoforte

WOLFGANG AMADEUS MOZART (Salisburgo 1756 – Vienna 1791)
Sonata per violino e pianoforte in mi minore K.304
Allegro
Tempo di menuetto

PËTR IL'IČ ČAJKOVSKIJ (Kamsko-Votkinsk 1840 – San Pietroburgo 1893)
Mélodie da Souvenir d'un lieu cher, op.42

SERGEJ PROKOF'EV (Soncovka 1891 – Mosca 1953)
Cinque melodie op. 35 bis
Andante
Lento, ma non troppo
Animato, ma non allegro
Andantino, un poco scherzando
Andante non troppo

ROBERT SCHUMANN (Zwickau 1810 – Bonn 1856)
Sonata n.1 per violino e pianoforte in la minore op. 105
Mit leidenschaftlichem Ausdruck
Allegretto
Lebhaft


Gaia Trionfera

Nata ad Assisi nel 2000, intraprende lo studio del violino con il metodo Suzuki, per passare poi al metodo tradizionale con Lorenzo Fabiani. Dal 2010 al 2015 frequenta il corso di perfezionamento di Pavel Vernikov alla Scuola di Musica di Fiesole. Sostenuta da una borsa di studio, prosegue con Dora Schwarzberg nell'omonima accademia, e successivamente con Silvia Marcovici presso l'Università della musica di Graz (AT). Vincitrice di numerosi concorsi e festival, nel 2017 si aggiudica Grumiaux International Competition e Vienna Grand Prize Virtuoso Competition. Dal 2015 inizia l’attività concertistica in Italia, in Austria e negli Stati Uniti, suonando in contesti prestigiosi come Philadelphia International Music Festival e Rome Chamber Music Festival (Palazzo Barberini), cui partecipa per la terza volta sempre al fianco del violinista Robert McDuffie, suo mentore e sostenitore. Suona un violino "Federico Goldnagl" offertole dall'università austriaca e un "Riccardo Antoniazzi" della Fondazione Procanale di Milano.
Gaia Trionfera www.gaiatrionferaviolino.jimdo.com

Diego Procoli
Si è laureato in pianoforte presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale sotto la guida di Elena Matteucci, perfezionandosi poi con Konstantin Bogino, Nina Tichman (presso la Musikhochschule Köln) e Orazio Maione. Si è specializzato inoltre in fortepiano e clavicembalo con Andrea Coen, in musicologia presso l’Università la Sapienza di Roma, e come korrepetitor con Robert Kettelson, presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.
Come pianista solista o in formazioni da camera ha suonato in Italia e all’estero per importanti associazioni e istituzioni, tra cui la Società dei Concerti “Barattelli” dell’Aquila, la Stagione dei Concerti de “I Solisti Aquilani”, l’Accademia d’Ungheria in Roma, l’Istituto Italiano di Cultura di Budapest, l’Istituto Storico Germanico, l’Accademia Filarmonica Romana, il Reate Festival di Rieti, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Auditorium della Conciliazione di Roma e la RAI – Radio Televisione Italiana.

Weekend in musica
Rassegna concertistica in collaborazione con la Regione Toscana
due visite orario 9.30 e 10.00 seguite da concerto

Prenotazioni e informazioni
dal lunedì al venerdì tel. 055 4385616
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti

Eventi

5 x 1000

IO CI METTO LA FIRMA. Sostieni con noi i progetti gratuiti dedicati ai bambini.

Anche grazie al 5 x 1000 potremo continuare a realizzare i progetti didattici per i bambini che...

Read more

Weekend in Musica – Giovani Madrigalisti…

Weekend in musicaRassegna concertistica in collaborazione con la Regione Toscanadue visite orario 9.30 e 10.00

Nella cornice della Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, si leveranno le voci dei giovani cantori...

Read more

Duo Biondi – Brunialti - Momenti Musical…

CARL PHILIPP EMANUEL BACH (Weimar 1714 – Amburgo 1788)Sonata per fluato solo in la minore Wq 132Poco adagioAllegroAllegro

Cosimo Macchia flauto

GYÖRGY KURTÁG (Lugoj 1926) da JátékokFiori noi siamo

JOHANN SEBASTIAN BACH (Eisenach...

Read more

Cerca