Musica per Idy

Informazioni aggiuntive

  • Data: Lunedì, 16 Aprile 2018
  • Ora: 21:00
  • Luogo: Teatro Puccini - Via delle Cascine 41, Firenze

La nuova Orchestra Vincenzo Galilei, espressione dei corsi di Triennio della Scuola, si presenta per la prima volta alla città di Firenze il 16 aprile con un‘iniziativa che intende lanciare un messaggio di fratellanza e solidarietà alla comunità senegalese, poco più di un mese dopo il brutale omicidio di Idy Diene. “…la nostra città, da sempre aperta all’accoglienza e alla solidarietà, è stata teatro di un incomprensibile orrore. Come giovani cittadini europei, la morte di Idy Diene ci interroga e ci scuote, sollecitando da parte nostra una risposta forte…” scrivono i giovani musicisti fiesolani. Da qui l’idea di far musica in ricordo di Idy, ed allo stesso tempo conferire all’occasione uno specifico valore di utilità, donando alla sua famiglia l’incasso del concerto.
Il Teatro Puccini si è reso disponibile ad ospitare gratuitamente l’evento, desiderando in tal modo segnalare la propria vicinanza e contribuire al successo della raccolta fondi.
Il programma impaginato dal direttore Edoardo Rosadini si apre con la rossiniana Ouverture per il Viaggio a Reims, una piccola, preziosa sinfonia che in realtà non fu eseguita insieme all’opera di cui porta il nome (né alla prima rappresentazione parigina del 1825 né durante le poche riprese), ma elaborata successivamente con materiali provenienti da altri lavori, tra cui Le siège de Corinthe (1826) e La cambiale di matrimonio (1810).
Nell’ennesima prova del suo smisurato talento, Mozart approntò in soli quattro giorni un nuovo lavoro sinfonico da eseguire a Linz, dove era di passaggio nell’autunno 1783, ospite di un generoso mecenate: era la Sinfonia in do maggiore K.425, detta appunto “Linz”, forte di un organico robusto e di un’invenzione fluida che rimanda alla lezione di Haydn, a partire dall’Adagio che precede l’Allegro iniziale.
Proprio ad Haydn è dedicata la conclusione del concerto, con la Sinfonia in sol maggiore Hob:I:88, cui la destinazione ad un’orchestra parigina di maggiori proporzioni permette ampie campate di scrittura, tra audaci soluzioni armoniche e un più elaborato stile contrappuntistico.

Musica assoluta e sublime, per unire in un abbraccio ideale tutti coloro che attraversano ogni giorno le strade della nostra città e dire no alla violenza.

Ingressi: biglietto unico 10,00 acquistabile presso la portineria della Scuola di Musica di Fiesole e presso i punti del circuito Box Office

Eventi

5 x 1000

IO CI METTO LA FIRMA. Sostieni con noi i progetti gratuiti dedicati ai bambini.

Anche grazie al 5 x 1000 potremo continuare a realizzare i progetti didattici per i bambini che...

Read more

Accademia Europea del Quartetto - Execut…

Le lezioni con i maestri e lo studio sono le attività principali dei complessi cameristici che prendono parte all’Accademia Europea del Quartetto 2018. La Scuola li accoglie per un’intensa settimana...

Read more

Accademia Europea del Quartetto - Chiost…

Gli ensemble che frequentano l’Accademia Europea del Quartetto presso la Scuola animano il Festival del Quartetto 2018, una serie di quattro concerti serali in luoghi insoliti, inseriti nel cartellone dell’Estate...

Read more

L’Orchestra Futura al debutto

Intitolata alla giornalista toscana scomparsa prematuramente due anni fa, l’Associazione Letizia Leviti ha promosso la 2° edizione del Premio giornalistico “Il nostro lavoro è verità”, la cui premiazione si terrà...

Read more

Accademia Europea del Quartetto - Educan…

Il secondo concerto del Festival del Quartetto sarà ospitato il 18 luglio all’Educandato Statale SS. Annunziata, presso la Villa di Poggio Imperiale a Firenze. Un luogo speciale, ricco di storia...

Read more

Concerti al tramonto IV

Due ragazze di talento, impegnate con entusiasmo e successo nelle multiformi attività della Scuola, portano la grande musica per violino solo di Bach sulla terrazza del Teatro Romano: per il...

Read more

Un pianista nel verde

La recente collaborazione della Scuola con il Festival internazionale Green Music porta in Umbria il giovane pianista Manuel Cini, che si sta perfezionando nella classe di Andrea Lucchesini. Organizzata dall’associazione...

Read more

Accademia Europea del Quartetto - Cottol…

Il Festival del Quartetto prosegue con il concerto che si terrà il 19 luglio alle 11 al Cottolengo, nell’Auditorium della Piccola Casa della Divina Provvidenza di via dei Cappuccini a...

Read more

Accademia Europea del Quartetto - Chiesa…

Con il quarto e ultimo concerto i complessi dell’AEQUA tornano “a casa”: sarà la Chiesa di S. Domenico a Fiesole ad ospitare la serata musicale del 20 luglio, in cui...

Read more

MusAR la nuova app dedicata all’arte e a…

Nella splendida Certosa di Calci (Pisa), oggi Museo nazionale, sarà presentata giovedì 26 luglio alle 16.30 MusAR, la nuova app dedicata ai beni artistici e musicali, creata dal Centro di...

Read more

Cerca