MusAR la nuova app dedicata all’arte e alla musica

Informazioni aggiuntive

  • Data: Giovedì, 26 Luglio 2018
  • Ora: 16:30
  • Luogo: Certosa di Calci - Via Roma, Calci (Pisa)

Nella splendida Certosa di Calci (Pisa), oggi Museo nazionale, sarà presentata giovedì 26 luglio alle 16.30 MusAR, la nuova app dedicata ai beni artistici e musicali, creata dal Centro di Documentazione Musicale della Toscana (CeDoMus), che dal 2014 ha sede presso la biblioteca della Scuola di Musica di Fiesole.
Interverranno alla presentazione la vicepresidente della Regione Monica Barni, il Sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti, Stefano Casciu direttore del Polo Museale toscano, Roberto Ferrari direttore della Cultura e Ricerca della Regione Toscana, Antonia d’Aniello direttrice del Museo nazionale della Certosa di Calci, il nostro Sovrintendente Lorenzo Cinatti e Stefania Gitto, responsabile del CeDoMus.
MusAR nasce dall’incontro di studio, tecnologia digitale e realtà aumentata (AR), per un arricchimento della tradizionale conoscenza del nostro patrimonio culturale con un’esperienza conoscitiva immediata e personale dei luoghi artistici, tramite una coinvolgente interazione tra fruitori e opere d’arte. Può essere scaricata gratuitamente dal visitatore sul proprio dispositivo elettronico, permettendo di scoprire la storia della Certosa di Calci e, grazie alla tecnologia della realtà aumentata, l’antica tradizione musicale.
Del tutto reale saranno invece, alle 18, le armonie de L’Arbore Musicale, i cui “rami” vocali e strumentali saranno delineati -attraverso opere dei protagonisti della straordinaria fioritura musicale italiana a cavallo tra XVI e XVII secolo- da Elena Cecchi Fedi soprano, Paolo Cantamessa violino, Bettina Hoffmann viola da gamba e Giulia Nuti clavicembalo, docenti del nostro Dipartimento di Musica antica.

www.musarapp.com


Elena Cecchi Fedi soprano
Paolo Cantamessa violino
Bettina Hoffmann viola da gamba
Giulia Nuti clavicembalo

Programma
Orazio Bassani (1570-1615) Toccata per viola da gamba dal manoscritto di Francesco Maria Bassani
Claudio Monteverdi (1567-1643) Et è pur dunque vero dagli Scherzi Musicali, 1632
Giovanni Paolo Cima (c.1570-1622) Sonata per violino e violone dai Concerti Ecclesiastici, 1610
Girolamo Frescobaldi (1583-1643) Ohimé che fur dalle Arie musicali 1630
Bartolomé de Selma y Salaverde (ca. 1595- c. 1638) Canzon terza, a violino solo da Canzoni, Fantasie et Correnti, 1638
Claudio Monteverdi Quel sguardo sdegnosetto dagli Scherzi Musicali, 1632

Eventi

5 x 1000

IO CI METTO LA FIRMA. Sostieni con noi i progetti gratuiti dedicati ai bambini.

Anche grazie al 5 x 1000 potremo continuare a realizzare i progetti didattici per i bambini che...

Read more

Weekend in Musica – Giovani Madrigalisti…

Weekend in musicaRassegna concertistica in collaborazione con la Regione Toscanadue visite orario 9.30 e 10.00

Nella cornice della Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, si leveranno le voci dei giovani cantori...

Read more

Duo Biondi – Brunialti - Momenti Musical…

CARL PHILIPP EMANUEL BACH (Weimar 1714 – Amburgo 1788)Sonata per fluato solo in la minore Wq 132Poco adagioAllegroAllegro

Cosimo Macchia flauto

GYÖRGY KURTÁG (Lugoj 1926) da JátékokFiori noi siamo

JOHANN SEBASTIAN BACH (Eisenach...

Read more

Cerca