Chiusura cancello per Festa della Musica

Si avvisa che il cancello della scuola sarà chiuso alle macchine dal 22 al 25 giugno

Iscrizioni ai corsi di base

Le iscrizioni ai corsi di base, ai corsi Accademici di I livello (trienni) saranno aperte dal 5 di giugno

Chiudi

Concerto di Natale

Informazioni aggiuntive

  • Data: Domenica, 16 Dicembre 2018
  • Ora: 18:00
  • Luogo: Duomo di Fiesole – Piazza della Cattedrale 1, Fiesole (Firenze)

La Cattedrale di Fiesole ospita il 16 dicembre (ore 18) il tradizionale concerto natalizio della Scuola, che vede unite l’Orchestra Galilei e la Schola Cantorum F. Landini sotto la direzione di Edoardo Rosadini.
Il programma è incentrato sul Te Deum in re maggiore HWV 283 di Georg Friedrich Händel, per tre voci soliste, coro e orchestra, noto come Inno alla vittoria di Dettingen.
Nel 1743, durante la guerra di successione austriaca, una coalizione di stati cui partecipava anche l’Inghilterra sconfisse i francesi in una battaglia presso Dettingen: la famiglia reale inglese commissionò ad Händel un fastoso Te Deum di ringraziamento, dato che re Giorgio II, alla guida delle truppe, era tornato sano e salvo. Si tratta di un’opera di grande respiro, formata da tredici brani in cui si dispiegano la straordinaria capacità inventiva e la inarrivabile padronanza della scrittura vocale di Händel, che oltre al coro impiega alcune voci soliste. Il ruolo del basso vede la straordinaria e generosa partecipazione di Umberto Chiummo, docente presso la Scuola e raffinato interprete di fama mondiale del repertorio barocco. La Schola Cantorum affronta l’impegnativa prova forte dell’accurata preparazione che nei mesi scorsi è stata curata da Fabio Lombardo e dai suoi esperti collaboratori.
Accanto al grande affresco händeliano, ascolteremo in apertura il Concerto per archi in sol minore RV 157 di Antonio Vivaldi e la Sinfonia che apre la seconda Cantata Und es waren Hirten del celebre Oratorio di Natale (1734) di Johann Sebastian Bach.

Ingresso libero