Il celebre violinista ungherese Barnabás Kelemen dirige l’Orchestra Giovanile Italiana nell’ambito di una delle più importanti manifestazioni musicali italiane, la Sagra Musicale Umbra, giunta quest’anno alla 76ª edizione.


Il concerto si terrà mercoledì 8 settembre, alle ore 19, presso il Chiostro della Basilica di San Pietro a Perugia.
In programma le Otto miniature strumentali di Igor Stravinskij, trasposizione orchestrale di otto piccoli pezzi pianistici che Stravinskij aveva composto nel 1921, ed il Concerto per violino in sol maggiore K 216 di Wolfgang Amadeus Mozart, che sarà l’occasione per ammirare il prezioso smalto strumentale di Barnabás Kelemen, qui impegnato anche nel ruolo di solista. La conclusione della serata è affidata alla Sinfonia n. 8 in fa maggiore op. 93 di Ludwig van Beethoven, frutto prezioso della maturità, che precede di poco le inimmaginabili conquiste dell’ultima stagione creativa del genio di Bonn.