Docente: Giovanni Gnocchi - 6 sessioni

Docenti ospiti (da confermare): M° Pieter Wispelwey, Professore alla Hochschule für Musik Düsseldorf
M° Thomas Grossenbacher, violoncello solista Tonhalle-Orchester di Zurigo e Professore alla Hochschule für Musik di Zurigo
Date delle masterclass da definire

Programma: Conoscenza di tutti i principi di tecnica di base di mano destra e mano sinistra e corretto funzionamento degli strumenti violoncello&arco.
Analisi della partitura, consapevolezza armonica, formale e stilistico-storica.
Sviluppo delle capacità per individuare un metodo di studio e di programmazione del lavoro personalizzati.
Sviluppo delle capacità di espressione e comunicazione in pubblico.
Affinamento dell’orecchio in fase di studio ed analisi e sviluppo della capacità di ascoltarsi di fronte ad un pubblico.
Conoscenza della storia dell’interpretazione e del repertorio in senso lato (dagli esercizi di Sevcik e gli studi alle composizioni più semplici, fino al grande repertorio).
Ammissioni: Due tempi a scelta di una Suite di Bach
Uno Studio attestante il livello del candidato
Due movimenti a scelta (uno veloce ed uno lento) tratti da una composizione importante per violoncello e orchestra o violoncello e pianoforte
(in sede di audizione si terrà conto anche delle scelte del repertorio)

In occasione dell'anniversario dei 250 anni dalla nascita di L. van Beethoven, all'interno del corso verranno selezionati 5 o piú violoncellisti per l'esecuzione integrale delle 5 Sonate (eventualmente anche Variazioni) di Beethoven per violoncello e pianoforte, in collaborazione con la classe di pianoforte del M° Andrea Lucchesini. I duo selezionati verranno seguiti da entrambi i maestri e si esibiranno alla Casa della Musica di Arezzo, in un concerto da tenersi entro Giugno 2020.

Pianista accompagnatore: Aglaia Tarantino


Le masterclass dei visiting professor sono riservate agli allievi della classe e aperta ad uditori esterni
Quote masterclass per uditori: € 50.00