Con il corso di tromba e ottoni jazz gli studenti acquisiranno le conoscenze tecniche e le competenze di base tali da consentire loro di suonare da soli, in piccole o medie formazioni e large ensemble, esprimendosi in un linguaggio personale, ma anche consapevoli degli aspetti stilistici e formali relativi alla musica jazz.

 

A tal fine sarà dato particolare rilievo allo studio del repertorio più rappresentativo dello strumento – incluso quello d’insieme – e delle relative prassi esecutive. Tali obiettivi dovranno essere raggiunti anche favorendo lo sviluppo della capacità percettiva dell’udito e di memorizzazione e con l’acquisizione di specifiche conoscenze dei modelli organizzativi, compositivi ed analitici della musica e della loro interazione.

In particolare questo corso si propone di stimolare gli studenti a raggiungere uno sviluppo continuo ed efficace di competenze e abilità come la lettura a prima vista, la tecnica strumentale, suono, ritmo, tecniche di improvvisazione e di lettura in differenti generi e stili attraverso esercizi, studi, trascrizioni e analisi del repertorio per tromba e ottoni in campo jazzistico e non.

PROGRAMMA DI AMMISSIONE AI CORSI DI STRUMENTO JAZZ

Piano di studio

Andrea Tofanelli (Viareggio, 1965) si è diplomato in tromba nel 1987 con 10 e lode all’ISSM Boccherini di Lucca. Si è esibito nei festivals e teatri più prestigiosi del mondo con Maynard Ferguson, Gino Vannelli, Paul Anka, Randy Brecker, Eric Marienthal, Peter Erskine, Claudio Roditi, Kenny Wheeler, Tom Harrell, Paul Jeffrey, Dave Liebman, Brad Leali, Butch Miles, Carmen Bradford, Dusko Gojkovich, Steve Swallow, Frank Foster, New York Voices, Till Brönner, Carl Anderson, Lee Konitz, John Taylor, Palle Daniellson, Denis DiBlasio e Lew Soloff. Menzionato su Wikipedia in 5 lingue, nel 2008 ha ottenuto dal Governo USA la Visa O-1 per straordinaria abilità nelle arti e nel 2014 è stato chiamato a far parte del prestigioso Board of Directors dell’International Trumpet Guild americana, primo italiano nella storia. Prima tromba e solista nei più importanti show televisivi degli ultimi 20 anni su RAI, MEDIASET, LA7 e SKY, e richiestissimo session man negli studi d’incisione in Italia e all’estero, ha collaborato e inciso con quasi tutti i più famosi artisti italiani e internazionali, sia nella musica pop che in campo jazzistico. Come insegnante è molto richiesto a livello internazionale, grazie all’amplissima attività professionale che lo ha portato ad accumulare esperienze in tutti i generi musicali esistenti, dal jazz alla musica classica (ha fatto parte anche dell’Orchestra Giovanile Italiana a Fiesole), dal pop alla musica contemporanea. Grazie anche alle competenze acquisiste nella conoscenza della scuola trombettistica americana, è docente presso l’ISSM Vecchi-Tonelli di Modena e viene regolarmente invitato a insegnare nelle maggiori università americane, nei conservatori di tutta Europa e in Giappone.

Andrea Tofanelli è artista Yamaha dal 2003.