Sia pure in forma sperimentale, il Dipartimento di Musica Jazz e Tecniche di Improvvisazione ha iniziato la sua attività nell'anno accademico 2017-2018.

Lo ha fatto cercando di non prescindere dalla consolidata prassi fiesolana di arricchire l'esperienza dei propri allievi con opportunità artistiche e formative. In questo contesto si collocano il concerto che allievi e docenti hanno tenuto il 9 novembre 2017 per Suoni Riflessi e CineMaria, in cui un ensemble formato da allievi dei corsi jazz ha accompagnato l'attrice Maria Cassi, ideatrice e protagonista di uno spettacolo teatrale dedicato al cinema, al Teatro della Compagnia dal 18 al 20 aprile 2018.

Per l'anno accademico 2018/2019 sono già confermate due importanti collaborazioni.

La prima riguarda la libreria e caffè letterario Lo Spazio di via dell'Ospizio di Pistoia dove, da ottobre a maggio, sarà possibile esibirsi nell'ambito dell'iniziativa settimanale "I giovedì siderali". Agli allievi coinvolti sarà riconosciuto un bonus di 30 euro per l'acquisto di libri.

Il secondo progetto coinvolge invece il Pinocchio Jazz Club, una realtà storica del panorama musicale fiorentino, che quest'anno ha festeggiato i 25 anni di attività artistica. La collaborazione garantirà l'entrata gratuita a tutti i concerti del Festival Jazz, che si svolge da novembre a marzo, per gli studenti under 25 che esibiranno la tessera della Scuola di Musica di Fiesole, e un biglietto di soli 2 euro per gli studenti con più di 25 anni.

Il primo obiettivo è avvicinare gli studenti alla musica dal vivo, offrendo loro un ascolto di qualità e contribuendo a far crescere un pubblico attivo e consapevole, vera linfa vitale per l’espressione artistica in ogni sua forma; inoltre la vicinanza all’ambìto palcoscenico si concretizzerà in due significative attività performative.

Sono già previsti infatti un happening - concerto di docenti e allievi (novembre 2018), ed un concerto, di cui saranno protagonisti, nella primavera 2019, gli allievi più meritevoli del prossimo anno accademico.