Premio Abbiati col Quintetto Bibiena col quale svolge una intensa attività concertistica in Italia e all’estero. In veste di solista è stato diretto da numerosi direttori tra i quali Inbal, Kakydze, Gatti, nel 1999 è stato protagonista nella prima esecuzione assoluta del Divertimento per oboe e orchestra scritto e diretto da quest’ultimo, recentemente ha eseguito inoltre opere prime di Sergio Rendine e Fabrizio Festa. Attualmente è Primo oboe solista dell’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna ma non mancano collaborazioni con prestigiose compagini italiane e straniere (Chamber Orchestra of Europe, con questa anche in veste di solista, Royal Philharmonic Orchestra, City of Birminghan Symphony Orchestra, Solisti Veneti, Orchestra da Camera di Mantova, Orchestra di Santa Cecilia, Orchestra Filarmonica della Scala). Ospite ormai abituale in Giappone per concerti e masterclass nelle università giapponesi. Docente di oboe presso la Scuola di musica di Fiesole. Ha inciso numerosi CD per Agorà e Tactus.