Direttore d’orchestra

Paul Goodwin è un artista molto apprezzato per le sue interpretazioni storicamente informate della musica di tutti i periodi, per il suo vasto repertorio e per il suo interesse verso la musica contemporanea.

La sua grande passione è la ricerca di una integrazione dello stile di diverse epoche storiche all’interno dell’alveo del tradizionale repertorio orchestrale creando insoliti e dinamici programmi. È direttore e direttore artistico del Carmel Bach Festival in California. Paul Goodwin frequenta una vasto repertorio dirigendo orchestre tra le quali BBC Philharmonic, Hallé Orchestra, City of Birmingham Symphony Orchestra, Royal Scottish National Orchestra e Scottish Chamber Orchestra. Negli Stati Uniti ha diretto, tra le altre, la Minnesota Orchestra, National Symphony Orchestra Washington, Seattle Symphony Orchestra, Philadelphia Orchestra e St. Paul Chamber Orchestra. In Europa ha lavorato con la Belgian e la Spanish National Orchestras, Rotterdam, Helsinki e Royal Stockholm Philharmonics, la Bayerischer, Hessischer, NDR (Hannover), e la MDR (Leipzig) Rundfunkorchesters. Nel campo dell’opera i suoi recenti successi comprendono Iphigenie en Tauride alla Komische Oper Berlin, Rape of Lucretia al Teatro Real Madrid e Orlando alla Scottish Opera, dopo il precedente fortunato debutto alla Opera Australia. La stagione 2011/2012 di Paul Goodwin era iniziata con le sue esecuzioni in forma semiscenica della Passione secondo Matteo di Bach al National Theatre London e le successive performances hanno compreso concerti con la MDR Leipzig, Orchestre National de Lyon, Barcelona Symphony Orchestra, Nuremburg Philharmonic, Orchestre Philharmonique de Monte Carlo, Badisches Staatstheater Orchester, Grosses Orchester Graz, Philharmonisches Orchester Heidenheim, Beethoven Orchester Bonn, Bournemouth Symphony Orchestra, e il suo ritorno con la Saint Paul Chamber Orchestra. Prosegue anche la sua stretta collaborazione con la Baselkammerorchester ed anche il suo incarico di Direttore artistico del Carmel Bach Festival. Nell’ambito operistico ha anche diretto Die Zäuberflöte di Mozart con la Oviedo Opera in Spagna. Per 11 anni Paul Goodwin è stato Direttore associato della Academy of Ancient Music con la quale ha effettuato un’intensissima attività di tournée e registrazioni di musica per coro di Schuetz, della singspiel Zaide di Mozart e due dischi con musiche di John Tavener commissionate dalla Academy of Ancient Music. Tre di questi CD sono entrati nelle nominations per i premi Grammy (USA) e Gramophone (GB). Paul è stato Direttore principale ospite della English Chamber Orchestra per 6 anni, collaborando con famosi solisti come Kiri Te Kanawa, Joshua Bell, Maria João Pires, Mstislav Rostropovich and Magdalena Kozena. Ha registrato CD con musiche di Strauss, di Hartmann, il Riccardo Primo e Atalia di Haendel e un acclamatissimo CD con la Nursery Suite di Elgar per Harmonia Mundi. L’impegno di Paul per i progetti educativi lo ha portato a lavorare con la National Youth Orchestra in Spagna e Olanda e inoltre con il Royal Conservatoire a The Hague e con il Royal College e Royal Academy a Londra. Per molti anni è stato regolarmente direttore visitatore alla Queen Elisabeth Competition a Buxelles. Nel 2007 Paul Goodwin è stato insignito dello Haendel Honorary Prize di Halle (Saale) in riconoscimento delle sue straordinarie interpretazioni delle opere di Georg Friedrich Haendel.