Musica applicata – triennio


Marco Biscarini Compositore Bolognese classe 1965.
-1990 si Laurea in Musicologia al DAMS Musica
-1994 Si Diploma in Musica Elettronica sotto la guida del M°Lelio Camilleri e in Musica Jazz con il M°Gian Marco Gualandi
-1995 Si Diploma in Composizione sotto la guida del M°Alessandro Solbiati.
-dal 1993 al 1995 studia Musica per Film con il M°Ennio Morricone all’Accademia Chigiana di Siena.
-1994 riceve i primi riconoscimenti: Primo classificato Diploma di Onore dell’Accademia Chigiana con le musiche composte per il Corto-metraggio “The Writers” M°Ennio Morricone.
-1995 Secondo classificato Diploma di merito con il brano “La Fine del Gioco”. Il Brano viene selezionato ed eseguito nell’ambito dei concerti dell’Accademia Chigiana di Siena Estate 1995.
-2000 Dopo diversi lavori nel campo della contemporanea, della musica elettronica e della musica applicata arriva nel 2000 il primo riconoscimento internazionale.
È Primo classificato con il brano “Solo per questa notte” concerto per sax e orchestra al concorso internazionale di composizione del 2 Agosto Strage di Bologna eseguito il 2 Agosto del 2000 dall’Orchestra Toscanini e Federico Mondelci al Sax. Il Brano è pubblicato da RAI TRADE
-2001 E’ Secondo classificato con il brano “Da Lontano Adagio” concerto per fisarmonica e orchestra al concorso internazionale di composizione del 2 Agosto Strage di Bologna eseguito il 2 Agosto del 2001 dall’Orchestra Toscanini e Ivano Battiston alla fisarmonica. Il Brano è pubblicato da RAI TRADE.
-2001 E’ Docente a contratto presso il Conservatorio di Bologna per il corso di Musica Applicata (Musica d’uso).
-2002 Riceve la Commissione dal Concorso Internazionale di Composizione 2 Agosto di Bologna per scrivere “Suite de Vent” composizione arrangiamento su brani di Michel Portal eseguito il 2 Agosto del 2002 dall’Orchestra Toscanini e Michel Portal al clarinetto.
-2003 Riceve la Commissione dal Teatro comunale di Modena del quintetto per fiati “Sampling” eseguito dal quintetto Bibiena nel corso della stagione del Teatro Comunale di Modena.
-2003 Nello stesso anno sempre dal Teatro comunale di Modena riceve la Commissione per l’Opera lirica “La Famosa invasione degli orsi in Sicilia” che va in scena nel novembre 2003 con la Regia di Francesco Esposito e le Scenografie di Italo Grassi Direzione Stefano Seghedoni. L’Opera riceve recensioni positive sia dalla rivista “Amadeus” che dalla rivista “Opera”.
-2003 Sempre nel 2003 fonda lo Studio Modulab un centro di produzioni musicali che si specializza nella lavorazione del suono nel cinema e il mixaggio surround 5.1. 7.1
-2004 E’ Insegnante al Conservatorio di Torino Musica Elettronica.
-2005 Compone la colonna sonora per il Film “Il Vento fa il suo giro” per la regia di Giorgio Diritti. Il Film debutta al London film Festival 2005 e ottiene un grande successo di critica e pubblico vincendo svariati premi nei festival e rimanendo in programmazione al cinema Mexico di Milano per un anno intero. È Docente al Conservatorio di Trieste in Musica Elettronica -2006 E’ Insegnante al Conservatorio di Parma
-2007 La Colonna sonora del Film “Il Vento fa il suo giro” vince il primo premio al concorso di Lagonegro “Musica per film”
-2008 Riceve la Commissione dal Consolato italiano a Recife, Brasile per il “Concerto per l’infanzia” per pianoforte Soprano e Orchestra eseguito al Teatro Sant’Isabel di Recife (Bra) nell’ottobre 2008. Direttore Osman Gioia al Pianoforte Stefano Malferrari.
-2009 Scrive la Colonna sonora per il film”L’uomo che verrà” regia di Giorgio Diritti vincitore del Marc Aurelio d’Oro al Roma Film Fest e del David di Donatello 2010. La Colonna sonora Vince il Premio “Ennio Morricone” miglior colonna sonora al Bari Fim-Fest, ed è Candidata finalista ai David di Donatello 2010.
-2010 Debutta al Festival dei Due Mondi di Spoleto con la piece teatrale “L’Orchetto” prodotto da Accademia dei teatri perduti della Romagna.
-2011 L’Ambasciata italiana Ministero degli affari esteri lo chiama in Ecuador per una serie di Concerti sulle sue musiche per film.
-2012 Firma la Colonna sonora del film “Un Giorno devi andare” regia di Giorgio Diritti che debutta al “Sundance Film Festival” 2013.
-2013 Firma la Colonna sonora del film “Itaker” con Michele Placido.
-2013 E’ Candidato finalista ai Ciak d’Oro e Candidato finalista al concorso Colonne sonore.net con le musiche del film “Un Giorno devi andare”
-2013 Insegna Composizione per la musica applicata alle immagini al Conservatorio di Rovigo.
-2013 E’ Chiamato dall’Ambasciata italiana dell’Ecuador insieme a Giorgio Diritti e Daniele Furlati per un Tour Concerto del film “Un Giorno devi andare” nell’ambito delle celebrazioni della festa della Repubblica del 2 giugno.
-2014 Firma la Colonna sonora del film “Biagio” di Pasquale Scimeca premiato al Roma Film Fest 2014.
-2015 Riceve la Commissione dall’Ambasciata italiana in Ecuador per la colonna sonora dei primi tre film muti dell’Ecuador realizzati dal padre salesiano Crespi e restaurati dalla Cineteca nazionale dell’Ecuador. In Questa occasione Dirige L’Orchestra Nazionale dell’Ecuador e L’Orchestra Sinfonica di Cuenca
-2015 Firma la Colonna sonora per il film “Distant Angels” del regista Albanese Gjergj Xhuvani, produzione Italo-Albanese
-2016 firma la Colonna sonora del film “Bologna 900” con la regia di Giorgio Diritti Commisione della cineteca di Bologna per i 900 anni del Comune di Bologna.
-2017 firma la Colonna sonora del Film “Il Vegetariano” di Roberto Sanpietro
-2018 firma la Colonna sonora del Docufilm “Cracco Confidential” prodotto da Discovery Channel e distribuito su Sky
-2018 Compone l’Inno del Giro Ciclistico del Dubai per RCS Milano ed è chiamato a dirigere L’Orchestra e il coro nella cerimonia d’apertura del Tour
-2018 Inizia la lavorazione della Colonna sonora del Film “Volevo Nascondermi” per la regia di Giorgio Diritti.
-2018 E’ invitato in prestigiosi festival e accademie internazionali a tenere lezioni sulla musica da film. Tra tutti ricordiamo la Lezione conferenza tenuta al Festival di Aubagne Francia e al Politecnico delle arti di Zurigo e all’Università di Edimburgo.
-2019 Scrive la Colonna sonora del Film “Volevo Nascondermi” per la regia di Giorgio Diritti Produzione Palomar Italia Con il Suo Studio Modulab di Casalecchio di Reno sotto la guida del responsabile tecnico Luca Leprotti realizza post produzione sound design doppiaggi foley internazionali e mix cinema 5.1
Lo Studio tiene tutti gli anni corsi di formazione professionale con i fondi Europei con la Regione Emilia Romagna sui mestieri del Cinema.

Marco Biscarini