Preaccademico
Composizione creativa

Triennio
Antropologia della musica

Lycee Victor Hugo di Firenze
Chitarra strumento collettivo

Matteo Zetti nasce a Firenze nel 1986.
Compositore e musicista si dedica principalmente al settore classico contemporaneo e sperimentale. 
Da sempre affascinato dalla musica leggera studia canto, elettronica e chitarra, compone colonne sonore, musica per pubblicità, per spettacoli teatrali, per concerti ed eventi di vario tipo.
Si laurea in scienze e tecniche psicologiche presso l’Università degli studi di Firenze per poi specializzarsi in Psicobiologia, Musicoterapia e Psicologia del marketing.
Dal 2013 è responsabile dei percorsi formativi Artistico – Terapeutici presso l’associazione culturale Fibrarte di Firenze, di cui è tra i soci-fondatori.
Nel Novembre 2015 ha depositato un brevetto di design per strumenti musicali specifici per la propedeutica musicale e la musicoterapia. Dal 2017 partecipa al progetto In-Orchestra, Orchestra Sinfonica Inclusiva della Toscana frequentando in parallelo il Master di primo livello di esperto in musicoterapia orchestrale ed educazione inclusiva. Ha seguito varie Masterclass di Alto Perfezionamento tenute da famosi compositori come Fabio Vacchi e Andrea Portera con il quale tutt’oggi si perfeziona.
Le sue partiture vengono pubblicate dalla Casa Editrice “Sconfinarte” di Milano.
Attualmente insegna Antropologia della musica al triennio di composizione, Composizione creativa presso la Scuola di Musica di Fiesole e Chitarra presso la Scuola Victor Hugo. Fa parte inoltre del dipartimento ricerca e sviluppo presso la scuola di Musica di Fiesole, ed è fra i referenti per la progettazione e dirige e collabora alla realizzazione di alcuni importanti progetti come progetto Art and Art, progetto In Orchestra e progetto StudioStipo.