Il duo pianistico formato dalle sorelle Clara e Marie Becker frequenta a Fiesole il corso di perfezionamento di Bruno Canino: su invito della Fondazione William Walton, il duo sarà protagonista dei concerti del 26 e del 27 settembre (ore 17) presso la Sala Recite della Fondazione, ai Giardini La Mortella di Ischia.


Interessante e vario il programma, che si apre con due lavori di Schubert, le Variazioni in la bemolle maggiore D.813 (scritte nel 1824 per le due sorelle Marie e Caroline Esterházy) ed il vibrante Allegro in la minore “Lebensstürme” D.947.
Si prosegue con le Six Epigraphes Antiques di Debussy, rielaborazione pianistica delle musiche scritte dal compositore francese come intermezzi musicali delle Chansons de Bilitis, mentre la conclusione è affidata alla geniale evocazione folklorica della Rapsodie Espagnole di Ravel, che come molte altre composizioni ebbe una veste pianistica prima di approdare alla dimensione sinfonica nel 1908.