La Scuola, gli Allievi, il Lavoro
Un'inchiesta statistica effettuata pochi anni fa tra 749 ex-allievi della Scuola, e raccolta nel volume Dalla parte dell'Orchestra, ha dato risultati molto incoraggianti.
I musicisti che hanno frequentato i corsi fiesolani e partecipato all'Orchestra Giovanile Italiana sono diventati, nella quasi totalità, professionisti attivi nelle orchestre sinfoniche e liriche italiane e internazionali, in formazioni cameristiche, oppure come solisti. La preparazione offerta dalla Scuola, forma davvero alla professione.
"È una delle realtà più importanti della vita musicale italiana a livello didattico, musicale e culturale", ricorda Massimo Quarta, allievo dal 1982 al 1985.
"Il corso ha inciso in maniera decisiva per la mia formazione professionale", è l'opinione di Giampaolo Pretto, che ha studiato a Fiesole nello stesso periodo.
"Molto utile come prima esperienza in orchestra", dice Carmelo Giallombardo.
E Fabrizio Merlini: "Per il repertorio d'orchestra e per le lezioni di musica da camera il corso è utilissimo, infatti vi ho indirizzato i miei allievi".
Olga Arzilli ricorda: "il corso mi ha insegnato a suonare insieme agli altri e a leggere a prima vista sia il repertorio cameristico, sia quello sinfonico".
Per Giuliano Rizzotto "l'esperienza è stata magnifica, e la consiglio a tutti. Ho potuto anche conoscere un grande maestro dei nostri tempi: Vinko Globokar".
Gianfranco Bortolato è persuaso che "Fiesole resta un'isola felice nel mondo musicale".
Numerosi allievi continuano a frequentare la Scuola come insegnanti, sia dei corsi di base, sia di quelli di perfezionamento: Alberto Bocini, Filippo Burchietti, Alina Company, Piero Di Giuseppe, Antonello Farulli, Alice Gabbiani, Paolo Grazia, Luigi Manaresi, Leonardo Matucci, Tiziano Mealli, Simonetta Nannoni, Marco Pierobon, Giampaolo Pretto, Edoardo Rosadini, Danilo Rossi. Dai corsi fiesolani si sono formati negli anni numerosi gruppi di musica da camera. Ricordiamo, per il tradizionale organico del quartetto d'archi, il Quartetto Alkman, il Quartetto Bernini, il Quartetto di Fiesole, il Quartetto Prometeo, il Quartetto d’archi di Torino, il Quartetto di Venezia. Allievi della Scuola sono stati anche i musicisti del Trio Matisse, del Trio di Parma, del Quartetto Klimt, del Quintetto Bibiena, del Quintetto di Fiesole.

Eventi

5 x 1000

IO CI METTO LA FIRMA. Sostieni con noi i progetti gratuiti dedicati ai bambini.

Anche grazie al 5 x 1000 potremo continuare a realizzare i progetti didattici per i bambini che...

Read more

Favole al Telefono al Puccini

Tornano al Teatro Puccini le Favole al telefono, sabato 15 dicembre (ore 16.45), sempre attuali (nonostante siano state scritte più di cinquant’anni fa) nel trasmettere i valori fondamentali del rispetto...

Read more

Concerto degli Auguri

Canti natalizi di tutte le epoche e di tutti gli stili, dal Laudario di Cortona a Benjamin Britten, da Lucrezia Tornabuoni a Johann Sebastian Bach, per una festa corale che...

Read more

Concerto di Natale

La Cattedrale di Fiesole ospita il 16 dicembre (ore 18) il tradizionale concerto natalizio della Scuola, che vede unite l’Orchestra Galilei e la Schola Cantorum F. Landini sotto la direzione...

Read more

Gocce di Speranza

Il 17 dicembre, all’Auditorium al Duomo di Firenze, la musica darà voce a tanti bambini affetti da patologie rare: un concerto promosso da La Tela di Penelope, associazione culturale pratese...

Read more

Le orchestre fiesolane al Centro Rogers …

Impegnativo appuntamento per Edoardo Rosadini, alla testa (in un unico concerto) di due complessi orchestrali nei quali si formano alla Scuola i musicisti di domani: l’Auditorium del Centro Rogers di...

Read more

Il concerto natalizio dell’Orchestra del…

Sarà il centro polifunzionale Spazio Reale di Campi Bisenzio ad ospitare il 19 dicembre il concerto natalizio dell’Orchestra delle Piagge, che dal 2012 porta gratuitamente la musica nell’omonimo quartiere della...

Read more

Cerca