IL RINNOVO DELLE CARICHE FIESOLANE

Per le modalità di presentazione delle domande di candidatura alle cariche di Direttore Artistico e Sovrintendente della Scuola si prega di prendere visione di questa pagina

Chiudi
 
 
 

Il Premio Bel San Giovanni alla Scuola

Un importante riconoscimento onora la nostra istituzione: è il 27° Premio Bel San Giovanni, che la Deputazione della Società di San Giovanni Battista ha deliberato di assegnare quest’anno alla Scuola. Destinato a “personalità o Istituzioni che, per l’opera svolta nei più diversi campi del pensiero e dell’azione, abbiano conseguito notorietà ed unanime apprezzamento anche per l’apporto recato all’elevazione spirituale e materiale della comunità in cui operano”, onora eminenti personalità del mondo della scienza e delle arti (lo ricevette anche il nostro fondatore Piero Farulli) e sarà consegnato presso il Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio lunedì 29 gennaio 2018 alle ore 17:30, durante una cerimonia pubblica. In rappresentanza della Scuola, i giovani archi dei Quartetti Uniti daranno vita ad un momento musicale sotto la guida di Edoardo Rosadini, proponendo all’ascolto Adagio e Fuga in do minore K 546 di Wolfgang Amadeus Mozart e la Sinfonia per archi in si minore n. 10 MWV N 10 di Felix Mendelssohn Bartholdy.
Fondata il 29 gennaio 1796 sotto il granduca Ferdinando III di Lorena, la Società di San Giovanni Battista nacque per uniformare e regolamentare in un unico ente i diversi festeggiamenti che si organizzavano il 24 giugno per il santo protettore della città, e nel tempo ha ampliato il suo raggio d’azione alla conservazione delle tradizioni fiorentine e toscane, alla promozione di manifestazioni culturali e artistiche e alla realizzazione di opere benefiche.