Corelli, Vivaldi & friends con strumenti antichi: il 14 giugno (dalle ore 10) la Limonaia ospita una lezione/seminario sulla prassi barocca, concepita in tre diversi momenti: in apertura un gruppo formato da insegnanti, ex allievi ed amici della Scuola suonerà alcuni brani tratti dalle composizioni di Arcangelo Corelli e Antonio Vivaldi.


I promotori dell’iniziativa -il violinista Paolo Cantamessa ed il contrabbassista Pietro Horvath- al termine del breve concerto descriveranno le caratteristiche della prassi esecutiva storica nell’interpretazione di questo repertorio; infine gli allievi in possesso delle competenze strumentali necessarie (è richiesto un livello minimo corrispondente al terzo anno del livello medio) potranno provare gli strumenti e gli archi, per sperimentare sotto la guida dei docenti le modalità esecutive della musica barocca.

La lezione è aperta a tutti gli interessati, in qualità di uditori.
Ingresso libero