Il 27 settembre l’assemblea della sezione italiana di ESTA - European String Teachers Association ha scelto di affidare ad Antonello Farulli la presidenza per il prossimo triennio.


Attualmente guidata da Bruno Giuranna, ESTA è stata fondata nel 1972 dalla didatta austriaca Marianne Kroemer ed è presente in 32 paesi europei con la finalità di promuovere al più alto livello l’insegnamento degli strumenti ad arco, incentivando la pratica musicale attiva e organizzando incontri, congressi e concerti.
Convinto che sia essenziale prendere coscienza dell’importanza centrale che la formazione strumentale riveste nella pedagogia generale, Antonello Farulli si propone di guidare ESTA Italia ad approfondire le tematiche di una didattica inclusiva e universale, senza trascurare il tema attualissimo dell’insegnamento a distanza con le sue interessanti implicazioni nella valutazione ed autovalutazione delle prove.