Nasce In-Armonia, una nuova associazione che riunisce alcuni docenti fiesolani e i genitori dei ragazzi che hanno partecipato al progetto In-Orchestra, grazie al quale persone con disabilità intellettiva, motoria o sensoriale hanno iniziato a far musica insieme.

Nel 2016 gli sforzi congiunti della Scuola, della Fondazione Sequeri Esagramma e della Fondazione Spazio Reale davano l’avvio al primo progetto toscano di musicoterapia orchestrale inclusiva finanziato con fondi europei; alcuni insegnanti della Scuola hanno partecipato alle attività, acquisendo le necessarie competenze grazie al supporto formativo offerto dalla Fondazione Sequeri Esagramma in uno specifico Master post lauream di I livello.
Animati dal desiderio di proseguire nel percorso tracciato, docenti e genitori danno vita a In-Armonia con l’obiettivo di creare un organismo che permetta di continuare l’attività musicale collettiva: l’esperienza fatta ha mostrato quali benefici porti con sé la pratica musicale, attraverso la quale le persone con disabilità consolidano l’immagine di sé, ampliano ed elaborano il proprio vissuto emotivo, scoprono nuove e più soddisfacenti dinamiche relazionali.