Sono il luogo dove tutto comincia, stimolando la curiosità e il desiderio di prender confidenza con uno strumento e iniziare a cantare, con un’attenzione da sempre speciale per le attività d’insieme: cori, orchestre ed ensemble riuniscono gli allievi fin dall’inizio del percorso.


I Corsi di base offrono percorsi di avvicinamento alla musica attraverso attività propedeutiche che possono iniziare fin dai primi mesi di vita (Musicami), oppure in età prescolare con una divertente alfabetizzazione musicale.
Ci sono poi i corsi che possono prevedere un primo biennio di lezioni condivise nel DEMIA (Dipartimento di educazione musicale per l’infanzia e l’adolescenza) per avvicinarsi agli strumenti musicali insieme ai coetanei, mentre è comunque sempre possibile scegliere i tradizionali corsi individuali. La ricca offerta formativa della Scuola spazia tra repertorio classico e jazz, ed offre a tutti la possibilità di crescere in un ambiente ricco di stimoli e con la guida di docenti preparati e appassionati.
Non manca lo spazio per i percorsi amatoriali, sia individuali che di gruppo, che accolgono spesso anche genitori (e nonni!) degli allievi.
Le iscrizioni sono gratuite ed aperte fino al 1° settembre. È possibile anche indicare più di una preferenza strumentale ed incontrare gli insegnanti per ricevere le loro indicazioni.
La spesa per la frequenza dei corsi è modulata in base al reddito familiare, distinto in 5 fasce ISEE. L’iscrizione dà diritto alla frequenza di tutti i corsi previsti dal piano di studi di ciascun percorso, senza alcun aggravio di spesa.