Venerdì 21 giugno ore 17:00
Sala Galileo della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze - Piazza dei Cavalleggeri 1, Firenze
Ingresso libero

Approfondite competenze storico-musicali si intrecciano in un circuito virtuoso che coinvolge la nostra Scuola: è infatti approdato alla biblioteca fiesolana l’intero catalogo S.P.E.S. (Studio per edizioni scelte), che raccoglie edizioni critiche e facsimili di materiali musicali di musica antica, in un progetto editoriale originale e prezioso di cui è stata promotrice la storica dell’arte Paola Barocchi e che ha coinvolto i più insigni studiosi, tra cui la nostra docente Bettina Hoffmann.


La donazione è giunta alla Scuola dalla Fondazione Memofonte, istituita nel 2000 da Paola Barocchi per integrare l’esperienza editoriale di S.P.E.S. con la pubblicazione on-line di fonti testuali e figurative di non facile consultazione e reperibilità nell’ambito della storiografia artistica: grazie all’interessamento della nostra docente Katja Todorow - figlia della storica dell’arte Maria Fossi, grande amica e collaboratrice di Paola Barocchi - la biblioteca della Scuola possiede oggi tutte le pubblicazioni di S.P.E.S.
E sceglievano fior da fiore è il titolo della conversazione–concerto che celebra questa importante acquisizione, il 21 giugno (ore 17) alla Sala Galileo della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, con gli interventi di Federico Maria Sardelli, Stefania Gitto e Paolo Paolini, introdotti dal direttore della Biblioteca Nazionale Luca Bellingeri.
Il concerto è a cura del Dipartimento di Musica Antica della Scuola, i cui allievi presenteranno musiche rinascimentali e barocche edite da S.P.E.S.