La terza edizione del Festival Internazionale Green Music, che si svolge in piccoli e suggestivi borghi della verde Umbria, ospita il recital pianistico della giovanissima Giulia Loperfido, allieva del corso di perfezionamento di Andrea Lucchesini, che sarà a Pietrafitta (Perugia) il 22 giugno (ore 18).


Di grande impegno esecutivo il programma, che si apre con la Sonata op. 81a "Les Adieux" di Beethoven, racconto in musica di una separazione e di un ritorno, in diretto riferimento all’allontanamento da Vienna per motivi bellici dell'Arciduca Rodolfo d'Austria, nel 1809; a seguire le cristalline sonorità di Jeux d'eau di Maurice Ravel e infine il capolavoro lisztiano in forma ciclica, l’intensa ed impervia Sonata in si minore.