Viola da gamba - preaccademico

Violoncello barocco - preaccademico

Viola da gamba - triennio
Violoncello barocco - triennio
Accordature e temperamenti
Fondamenti di storia e tecnologia dello strumento
Improvvisazione e ornamentazione allo strumento
Letteratura dello strumento
Metodologia dell’insegnamento strumentale (pratica)
Prassi esecutiva e repertori per voce e viola da gamba
Prassi esecutive e repertori (consort)
Pratica del basso continuo allo strumento
Trattati e metodi (inerenti la prassi esecutiva)
Musica d'insieme per voci e strumenti antichi

Prassi barocca - corso di perfezionamento

Viola da gamba - corsi amatori/corsi liberi

È tedesca e vive a Firenze dove svolge una vivace attività come violista da gamba, violoncellista e musicologa. Come solista e con il suo ensemble Modo Antiquo ha dato concerti nei maggiori festival e teatri europei. Tra la vasta produzione discografica (più di settanta CD per Deutsche Grammophon, Naïve, Amadeus e altri) sono da ricordare in particolare le incisioni dedicate a Marin Marais, Diego Ortiz, Silvestro Ganassi, Johann Schenck e Domenico Gabrielli. Nel 1997 e nel 2000, con due CD di Modo Antiquo, ha avuto la nomination ai Grammy Awards. 
È autrice del Catalogo della musica solistica e cameristica per viola da gamba (LIM, 2001) e del volume La viola da gamba èdito in italiano (L’Epos, 2010), in tedesco (Ortus, 2013) e in inglese (Routledge, 2018). Alla storia dei suoi strumenti ha dedicato inoltre articoli e edizioni critiche (Bärenreiter, SPES etc.). Il volume Gli archi bassi di Antonio Vivaldi è uscito nel 2020 per l'Istituto Italiano Antonio Vivaldi.
Bettina Hoffmann è docente al Conservatorio «Arrigo Pedrollo» di Vicenza e alla Scuola di Musica di Fiesole. Ha ideato la biennale «Giornata Italiana della Viola da Gamba», insignita con una medaglia dall'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, e il European Viola da Gamba Network, un progetto sostenuto dalla Comunità Europea.