È ormai divenuto tradizionale l’appuntamento che rispecchia la vocazione della Scuola a fare della musica d’insieme il fulcro dell’attività didattica per tutte le età: anche quest’anno sono tantissimi i gruppi cameristici che partecipano alla festa, il 29 febbraio ed il 1° marzo

Lezioni aperte ed esecuzioni degli ensemble in infinite combinazioni vocali e strumentali, a partire dai Piccolissimi Musici, e dai Crescendo per proseguire con le formazioni dedicate agli archi (con o senza pianoforte), i cultori della musica antica, gli ensemble di chitarre, Fiesole Harmonie, i gruppi di fiati, ed I Giovani Madrigalisti.
Per la lectio magistralisdomenica 1° marzo alle 14- la Scuola accoglie con gioia ed orgoglio Simone Bernardini. Impegnato oggi in un’attività concertistica di altissimo livello come violinista e direttore d’orchestra, nel suo percorso formativo Bernardini ha fruttuosamente incontrato la Scuola attraverso le lezioni di Pavel Vernikov e i corsi dell’Orchestra Giovanile Italiana, nella quale ha ricoperto il ruolo di spalla.

Scarica il programma