Neppure la pandemia ha potuto fermare l’entusiasmo e la fantasia di Luca Benucci, e la sua capacità di coinvolgere musicisti ed istituzioni di tutto il mondo – tra cui la Scuola che ha dato alla manifestazione il suo patrocinio - nell’Italian Brass Week, il festival internazionale degli ottoni giunto quest’anno alla ventunesima edizione.
Primo corno solista dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e docente di un affollato corso di perfezionamento alla Scuola, Benucci non si è fatto scoraggiare dalle restrizioni per l’emergenza Covid-19 ed ha impaginato un’edizione davvero speciale, dal titolo A Cosmic Breath: a virtual Festival with real Musicians. Dal 19 al 26 luglio il Teatro del Maggio sarà la cabina di regia del festival, ma l’interazione tra docenti ed allievi, interpreti ed ascoltatori sarà planetaria, grazie alla piattaforma Zoom e alle dirette social su Facebook, Instagram, Youtube.
Scopri la programmazione completa su https://italianbrass.com/it/