L’attività della Scuola è immediatamente visibile - e soprattutto udibile - ogni giorno: docenti e allievi, impegnati insieme a far musica, sono il cuore pulsante dell’istituzione.


Anche molte altre persone sono al lavoro, più silenziosamente, per garantire l’efficienza degli ingranaggi organizzativi, la cui complessità è direttamente collegata all’ampiezza dell’offerta didattica, che spazia dalla propedeutica per l’infanzia alla formazione di base, dai corsi accademici all’alto perfezionamento, dal jazz alle attività amatoriali per allievi di ogni età.
La pandemia rende ancor più significativo il ruolo degli uffici: fare musica in sicurezza comporta la messa in atto di rigorose modalità per il controllo degli accessi, la prenotazione delle aule, la sanificazione degli ambienti e l’informatizzazione di molte procedure, attività nelle quali docenti e allievi sono accompagnati dalla competente assistenza dello staff fiesolano.
Dalla prossima newsletter, nella rubrica Chi sta dietro alla musica saranno delineati i settori di intervento dei vari uffici, allo scopo di fornire una utile mappa di orientamento ad allievi, docenti, visitatori e a tutti coloro che a vario titolo si avvicinano all’istituzione.