Una nuova iniziativa intende promuovere l’incontro ed il dialogo tra giovani accomunati per passioni, talenti ed età, ma separati perché appartenenti a categorie sociali percepite come distanti. La Scuola e la Cooperativa Sociale Il Girasole – che accoglie nel territorio fiorentino minori stranieri non accompagnati - hanno vinto insieme il Bando Nessuno Escluso 2020, promosso e sostenuto dalla Fondazione CR Firenze e dalla Fondazione il Cuore si scioglie con il patrocinio del Comune di Firenze.


Il progetto vincitore si chiama Sounds Good ed intende sfruttare le potenzialità del linguaggio musicale per offrire ai giovani coinvolti la possibilità di esprimersi e di potenziare le loro abilità ai fini del processo di crescita. I destinatari sono infatti ragazzi stranieri ospiti dei centri di accoglienza della Cooperativa Il Girasole, giovani del territorio in condizioni di fragilità, studenti e allievi della Scuola.
Sounds Good si propone di realizzare una serie di laboratori creativi volti alla realizzazione di un cortometraggio musicale della durata di 10 minuti circa.
Il tema sarà individuato e sviluppato insieme ai ragazzi durante i primi incontri conoscitivi, con l’obiettivo di individuare il canovaccio recitativo e registico e soprattutto di condividere e rielaborare il vissuto di tutti i partecipanti in un contesto protetto, consolidando i rapporti e rinforzando l’esperienza positiva del gruppo. La scrittura dello storyboard, dei testi e delle musiche, l’editing e il montaggio saranno le attività oggetto di workshop dedicati, che si svolgeranno da febbraio 2021 presso lo StudioStipo, la sala di registrazione della Scuola.
I risultati del progetto saranno mostrati all’interno dell’evento “Dammi Il 5!” previsto per il 6 maggio 2021 presso il Viper Theatre di Firenze.