La Giornata Europea della Viola da gamba 2020 (2-3 maggio) è un appuntamento davvero speciale: la sesta edizione dell’iniziativa –nata nel 2011 e insignita della medaglia della Presidenza della Repubblica– si svolge nel periodo in cui la Scuola è impegnata nel ruolo di capofila del Progetto Violanet, che l’ha posta al centro di una fruttuosa rete di contatti e scambi tra docenti e studenti delle massime istituzioni europee.

Promosso dalla Scuola di Musica di Fiesole, Violanet vede infatti il coinvolgimento dell’Università Mozarteum di Salisburgo, del Conservatorio Nazionale Superiore di Musica e Danza di Lione, dell’Hochschule für Musik Franz Liszt di Weimar, del Koninklijk Conservatorium de L’Aja e del Conservatorio Superiore di Musica di Vigo.
L’appuntamento a Fiesole è per tutti coloro che suonano, studiano, insegnano, ascoltano, costruiscono, amano la viola da gamba. Ciascuno avrà il suo spazio, dagli studenti coinvolti nelle conferenze e nelle masterclass dei più celebri maestri e nei Microconcerti, alla musica d'insieme dei partecipanti alla Giornata nella Repubblica dei consortieri, alle Stanze della prima vista, fino ai liutai, archettai e cordai specializzati che potranno mostrare le loro realizzazioni negli spazi espositivi.
I lavori dei giorni 2 e 3 maggio sono aperti a tutti gli interessati, mentre i partecipanti Violanet continueranno con le attività previste dal progetto fino al 6 maggio. Tra queste segnaliamo in particolare il concerto fiorentino che il 5 maggio vede protagonista l’European Youth Viol Consort, l’ensemble di viole da gamba creato nell’ambito del progetto.

 

A chi si rivolge: studenti, docenti, amatori, liutai
Data: 2-6 maggio 2020
Luogo: Villa La Torraccia
Iscrizioni: gratuite via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 18 aprile
Note: Liutai e altri artigiani interessati ad esporre sono pregati di contattare la Scuola tramite lo stesso indirizzo mail per ricevere le informazioni inerenti le modalità di partecipazione.