Select Page

Archivio News

News

[toolset_divi_view _builder_version="4.9.10" _module_preset="default" toolset_view="notiziebarra"...

read more

Serata memorabile con l’OGI a Spoleto

“…valeva abbondantemente i chilometri percorsi, il Requiem commissionato dal Festival a Silvia Colasanti…” e più avanti: “L’esecuzione è stata superlativa…” Così si esprime Mauro Mariani su Il Giornale della Musica all’indomani della memorabile serata al Festival di Spoleto, in cui l’Orchestra Giovanile Italiana ha partecipato alla prima esecuzione assoluta del nuovo Requiem di Silvia Colasanti in memoria delle vittime del terremoto che ha colpito l’anno scorso l’Italia centrale.

read more

Bando

CONDIZIONI DI ISCRIZIONE   Per ensemble che già fanno parte del consorzio ECMA  ...

read more

Erasmus +

  La Scuola è inserita nel più noto ed efficace programma di scambio internazionale per...

read more

Borse di Studio

La Scuola di Musica di Fiesole è da sempre impegnata a cercare di contenere le spese sostenute...

read more

Il Cappello di paglia per l’OGI

Proseguono le recite della celebre farsa di Nino Rota, che dopo Pisa e Livorno, sarà in scena il 4 e il 5 marzo al Teatro del Giglio di Lucca. Grande affluenza di pubblico ed entusiasmo per questo progetto curato da LTL Opera Studio, che coinvolge l’Orchestra Giovanile Italiana sotto la direzione di Francesco Pasqualetti, mentre la regia è affidata a Lorenzo Maria Mucci.

read more

L’OGI trionfa a Milano

Pubblico foltissimo ed entusiasta, al concerto che l’Orchestra Giovanile Italiana ha tenuto il 18 luglio scorso a Milano, nell’ambito del I Festival Internazionale delle Orchestre Giovanili: l’avveniristico Unicredit Pavilion, dotato anche di un maxischermo che permetteva l’ascolto del concerto dalla nuova piazza intitolata a Gae Aulenti, ha decretato un successo trionfale alla festa violinistica di Pavel Vernikov.

read more

Il Barbiere in finale

La redazione di GBOPERA, testata on line dedicata al mondo della lirica e del balletto, ha scelto cinque tra gli spettacoli accolti lo scorso anno da recensioni entusiastiche, per la seconda edizione dei GBOSCAR – L’Eccellenza dell’Opera e della Danza.

read more

Micromusici

Born in 2015 and welcoming novice instrumentalists in their first year with violin, cello and piano. From 2019 the orchestra expanded to including Contrabass as well.

read more

OGI progetto musica da camera JOP/OCP

Quattro giovani musicisti dell’Orchestra Giovanile Italiana si trovano in questi giorni a Lisbona, grazie alla partecipazione dell’OGI al programma europeo MusXchange, che prevede scambi tra le orchestre giovanili europee aderenti all’EFNYO.

read more

La Contrabbassata

Festa del contrabbasso il 2 e 3 aprile, un’occasione d’incontro tra grandi interpreti e giovani...

read more

La vedova allegra

Debutto con teatro esaurito e grande successo di pubblico, per il nuovo allestimento de La vedova allegra presso il Teatro del Giglio di Lucca.

read more

Presidente

Alessandro Mugelli è nato a Firenze nel 1949; laureato in scienze Biologiche (1971) e in Medicina...

read more

Maestri Insieme

Richard Strauss si congeda dal teatro musicale con Capriccio (1942), una riflessione sui temi...

read more

Diego Di Mario I trombone Orchestra RAI

Al giovane trombonista, che ha frequentato l’OGI negli anni 2005-07 ed ha recentemente conquistato il prestigioso traguardo professionale, abbiamo rivolto alcune domande.

Innanzitutto, congratulazioni! Il ruolo di primo trombone presso l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI è un traguardo di grande prestigio…è stato difficile conquistarlo?

read more

Ex Allievi

La Scuola, gli Allievi, il LavoroUn'inchiesta statistica effettuata pochi anni fa tra 749...

read more

MusXchange

Due giovani strumentisti, provenienti rispettivamente da Paesi Bassi e Portogallo, hanno trascorso a Fiesole alcuni giorni nell’ambito del progetto MusXchange, il programma di scambio internazionale tra i membri delle orchestre giovanili europee di cui l’OGI fa parte.

read more

Grandi Successi per l’OGI

Si è appena conclusa la tournée autunnale dell’OGI che, sotto la guida di Stanislav Kochanovsky, ha ricevuto in ognuna delle cinque tappe una splendida accoglienza sia da parte di un folto pubblico sia da parte della critica (scarica la rassegna stampa), confermandosi oggetto dell’attenzione e del sostegno delle più sensibili e lungimiranti tra le istituzioni concertistiche del nostro Paese.

read more

Sovrintendente

 

Claudio Martini

Nato a Bardo (Tunisia) nel 1951, Claudio Martini ha ricoperto importanti incarichi politici a partire dall’elezione a Sindaco della Città di Prato (1988). Assessore alla Salute della Regione Toscana fino al 2000, è stato Presidente della Regione Toscana dal 2000 al 2010 e Senatore della Repubblica dal 2013 al 2018.

read more

L’OGI in scena con Il Frankenstein

Debutto il 21 febbraio al Teatro Goldoni, e repliche per tutta la settimana: Nicola Paszkowski dirige l’Orchestra Giovanile Italiana nel Frankenstein, ovvero L’amor non guarda in faccia, “mostruoso melodramma giocoso” ispirato al classico letterario di Mary Shelley.

read more

Piero Farulli

Piero Farulli (13 gennaio 1920 - 2 settembre 2012) nasce a Firenze da una famiglia operaia; cresce...

read more

Documentario OGI

Giovedì 17 agosto, alle ore 23.45, andrà in onda su RAI3 Prova d’orchestra, il documentario realizzato da Francesco Matera e Lorenzo Scoles sull’edizione 2016 dell’Orchestra Giovanile Italiana.

read more

Valori e scopi

VALORI FONDANTI Valorizzare la musica come parte integrante della cultura Diffondere nella società...

read more

Admissions

ENROLLMENT Online registration Pre-Academic and Regular Course Enrollment Form Bachelor and Master...

read more

L’OGI orchestra del corso di direzione di Gatti

La Giovanile torna all’Accademia Chigiana, per partecipare per il secondo anno consecutivo al corso di direzione d’orchestra di Daniele Gatti: un’occasione straordinaria di crescita, a contatto con una delle più prestigiose bacchette del mondo.

read more

Biografia

Fondata nel 1974 da Piero Farulli, violista del leggendario Quartetto Italiano, la Scuola di Musica di Fiesole è cresciuta con il contributo di appassionati docenti, e da oltre quarant’anni rappresenta un punto di riferimento internazionale, con 1.600 allievi, 14 orchestre, 6 cori, e più di 180 appuntamenti musicali realizzati ogni anno.
Numerosissimi sono i musicisti fiesolani attivi nel concertismo: molti di loro hanno potuto acquisire le necessarie competenze professionali grazie all’Orchestra Giovanile Italiana –il primo corso di qualificazione orchestrale istituito nel nostro Paese, ed uno dei più fecondi progetti didattici della Scuola – trovando poi collocazione nelle orchestre di tutto il mondo.
Artisti straordinari hanno messo a disposizione dell’istituzione il loro magistero didattico e concertistico: tra gli altri Riccardo Muti, Salvatore Accardo, Luciano Berio, Claudio Abbado, Carlo Maria Giulini, Maria Tipo, il Trio di Trieste, Natalia Gutman, György Kurtág, Gabriele Ferro, Krzysztof Penderecki, Daniele Gatti, Pavel Vernikov, Gianandrea Noseda, Giuseppe Sinopoli, Elisso Virsaladze, Andrea Lucchesini.

Da sempre all’avanguardia nelle metodologie didattiche per l’infanzia, la Scuola offre oggi un percorso completo di apprendimento, essendo dal 2013 accreditata al rilascio del Diploma AFAM di I livello e dal 2019 al percorso di Biennio.

Fondatrice del Sistema italiano di orchestre e cori infantili Onlus insieme a Federculture, la Scuola ha attivato esperienze didattiche di apprendimento collettivo gratuito nei quartieri periferici di Firenze ed eroga un Master post lauream dedicato agli operatori di orchestre infantili.

Nel 2002 la Scuola fonda l’ECMA (European Chamber Music Academy) insieme ad alcune delle più prestigiose accademie musicali europee. Il percorso formativo internazionale così creato permette a molti fra i quartetti d’archi ECMA di imporsi nei grandi concorsi internazionali come ARD di Monaco, Haydn di Vienna, Šostakovič di Mosca, Melbourne International Chamber Music Competition e Festival Primavera di Praga.

Nel 2017 la Scuola avvia ad Arezzo un’innovativa struttura, la Casa della Musica, nella quale si sviluppano collaborazioni fra i soggetti impegnati nella diffusione in ambito musicale offrendo alta formazione, corsi professionalizzanti e percorsi didattici innovativi per l’infanzia.

L’attività della Scuola è resa possibile dal sostegno economico del MIBAC, della Regione Toscana, del Comune e della Città Metropolitana di Firenze. La Fondazione CR Firenze è mecenate insostituibile dei progetti fiesolani, e numerosi sono anche i privati che mettono a disposizione degli allievi più meritevoli borse di studio, come aveva disposto Claudio Abbado devolvendo alla Scuola gli emolumenti senatoriali.

Già destinataria nel 1981 del Premio Abbiati quale migliore iniziativa musicale, la Scuola ha ricevuto da Carlo Azeglio Ciampi il Premio Nazionale Presidente della Repubblica (2005) e dalla nipponica Japan Arts Association il Premium Imperiale Grant for Young Artists nel 2008. Nell’agosto 2016 l’Orchestra dei Ragazzi della Scuola ha vinto il World Orchestra Festival, organizzato dai Wiener Philharmoniker presso il Musikverein di Vienna.

Dall’ottobre 2020 il Direttore artistico della Scuola è Alexander Lonquich.

 

 

read more

La Giovanile nel MITO

L’Orchestra Giovanile Italiana torna al Festival MITO, dove sarà impegnata nel capolavoro classico per antonomasia, la Sinfonia n. 9 in re minore per soli, coro e orchestra op. 125 di Beethoven, la cui esecuzione è prevista il 9 settembre in Piazza del Duomo a Milano, ed il giorno successivo in Piazza S. Carlo a Torino.

read more

Storia

La Scuola di Musica di Fiesole è il sogno di un grande musicista, talmente innamorato della...

read more

Concerti prestigiosi per l’Orchestra Giovanile Italiana

Dopo l’intensa settimana senese, nella quale ha partecipato al corso di direzione d’orchestra di Daniele Gatti ed al concerto conclusivo presso l’Accademia Chigiana, l’Orchestra Giovanile Italiana ha onorato altri tre importanti impegni di fine estate.

read more

ISCRIZIONI/
PAGAMENTI

RICHIEDI
INFO

Se usi un dispositivo mobile
Se usi un dispositivo Desktop:
- Windows e Linux: Premi Ctrl e +.
- Mac: Premi ⌘ e +.
- Chrome OS: Premi Ctrl e +.