Accademia europea del quartetto (corso annuale) - Corso di perfezionamento

Luc-Marie Aguera iniziò a suonare il violino a Rouen (Francia), dove incontrò Dominique Hoppenot, la celebre insegnante che avrà un ruolo fondamentale nella sua vita musicale. Successivamente è entrato al Conservatoire Supérieur de Musique di Parigi nella classe di Gérard Jarry, dove vinse il primo premio in violino e musica da camera. Nello stesso periodo fu nominato per due anni primo violino solista dell’Orchestre des Prix du Conservatoire. Da sempre profondamente legato ed appassionatamente dedicato al repertorio di quartetto d’archi, diventa parte del Quartetto Ysaÿe nel 1985. Questa lunga ed intensa avventura musicale è durata trenta anni. I membri del Quartetto Ysaÿe hanno ricevuto inestimabili suggerimenti dal Quartetto Amadeus alla Köln Musik Hochschule, dove hanno ricevuto importanti lezioni da parte di Hatto Beyerle e Walter Levine. Dalla vittoria del primo premio al Concorso Internazionali di Evian nel 1998 fino al loro ultimo concerto il 24 gennaio 2014 alla Cité de la musique di Parigi, il Quartetto Ysaÿe si è esibito nelle sale da concerto più importanti del mondo: Wigmore Hall a Londra, Concertgebouw ad Amsterdam, Musikverein e Konzerthaus a Vienna, Berlin Philharmonie a Berlino, Carnegie Hall di New York , Suntory Hall a Tokyo, e poi Boston, Philadelphia, Chicago, Madrid, Barcelona, Roma, Milano, Firenze, Melbourne, Sydney…. Il Quartetto ha anche suonato nei più prestigiosi Festival: Salzburg, Lockenhaus, Aldeburgh, Kuhmo, Stavenger, Schleswig-Holstein, La Roque d’Anthéron ecc.
Con questo ensemble, Luc-Marie Aguera ha inciso lavori di Haydn, Mozart, Beethoven, Mendelssohn, Schumann, Brahms, Franck, Debussy, Ravel, Fauré, Magnard, Schulhoff, Boucourechliev, per le etichette Decca, Philips, Harmonia Mundi, Aeon e Ysaÿe Records. Il Ministro francesce della Cultura lo ha nominato Chevalier des Arts et des Lettres nel 1999. E’ stato premiato con l’Enesco Prize da parte di SACEM (la società francese dei compositori) nel 2004.