C’è tempo fino al 30 settembre per iscriversi al nuovo corso di perfezionamento di violino, che sarà tenuto quest’anno da Oleksandr Semchuk.


Il violinista ucraino, che risiede da anni in Italia, accompagna all’attività concertistica un intenso impegno didattico, che si esplica nell’insegnamento presso l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola e in regolari masterclass al Conservatorio di Parigi e al Royal College di Londra.
Molti giovani strumentisti si sono avvantaggiati dei suoi consigli, ed il suo contributo allo sviluppo della scuola violinistica italiana gli è valso il Premio “Laszlo Spezzaferri” (Verona 2013) ed il Premio “Rinaldo Rossi” (Mantova 2014).